James Franco è il produttore di "Kink", un documentario sul mondo del bondage

Pubblicato il


Dopo aver diretto "Interior" (un film che tenta di ricostruire i 40 minuti censurati nel 1980 dal film "Cruising" di William Friedkin), James Franco è il produttore di una nuova pellicola dedicata al mondo dell'hard. Si tratta di "Kink", un documentario diretto da Christina Voros e dedicato all'attività di Kink.com, uno dei maggiori produttori di pornografia bondage di Internet (sia maschile che femminile).
Lo scopo è di svelare quanto accade dietro le macchine da presa, sottolineando quanto modelli e registi si adoperino nel tentativo di risultare autentici e di promuovere un ambiente sicuro, sano e consensuale. «In Kink -si legge nella scheda di presentazione- scopriamo non solo una subcultura affascinante e spesso fraintesa, ma anche una carriera lontana dalla corrente principale ed un gruppo di persone intelligenti, carismatiche e che amano veramente ciò che fanno».

Immagini: [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] - Video: [1]
1 commento

Posta un commento