Michael Ballack



Michael Ballack nasce a Görlitz (Germania) il 26 settembre 1976. Inizia a giocare nel BSG Motor Karl-Marx-Stadt all'età di sette anni ed è con quella squadra che ha inizio la sua carriera da centrocampista. Nel 1995, a diciannove anni, firma il suo primo contratto da professionista con il Chemnitz. Nella stagione seguente diviene un titolare fisso della squadra.
Nel 1999 debutta in Nazionale e viene acquistato dal Bayer Leverkusen per 8 milioni di marchi (4,8 milioni di euro). Qui resterà sino all'estate del 2002, quando il Bayern Monaco lo acquista per 6 milioni di euro: in quattro stagioni vince tre titoli tedeschi e tre Coppe di Germania (segnando 47 gol in 135 partite). Dal 2004 al 2010 è anche il capitano della Nazionale tedesca.
Il 15 maggio 2006 firma un contratto con il Chelsea, debuttando con la squadra inglese in occasione dell'incontro di Supercoppa contro il Liverpool.
Il 25 giugno 2010 torna nuovamente fra le fila del Bayer Leverkusen dopo otto anni di assenza, firmando un contratto biennale. Ed è qui che rimane sino al 2 ottobre 2012, quando annuncia il suo si ritiro dal calcio giocato.
Nel marzo del 2004 è stato inserito da Pelé nel FIFA 100, la speciale classifica che include i più forti calciatori del mondo di tutti i tempi ancora in vita.

Immagini: [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10] [11] [12]
4 commenti