Orlando Bloom nudo in "Zulu"



C'è chi l'ha preferito nei panni dell'elfo Legolas (Il Signore degli anelli) e chi in quello di Will Turner (Pirati dei Caraibi), fatto sta che in molti non sono certo rimasti indifferenti alla bellezza di Orlando Bloom. L'attore britannico tonerà presto nelle sale cinematografiche nel ruolo di un poliziotto di Città dei Capo all'interno del film "Zulu", presentato come pellicola di chiusura allo scorso festival di Cannes.
La stampa specializzata ci anticipa che sarà «un problematico agente divorziato e padre assente» che si metterà alla ricerca dell'assassino di una ragazza ventenne, figlia di un campione sportivo ormai in pensione. I giornalisti, però, non hanno tralasciato neppure di precisare che sarà quasi irriconoscibile, con «il corpo, spesso nudo, coperto di tatuaggi».
E se quel riferimento alla nudità non ha mancato di creare un po' di aspettativa, è stessa casa di produzione ad anticiparcela già nel trailer ufficiale del film. Per pochi secondi, infatti, lo so vede mentre gira per casa nudo con in mano una pistola nel tentativo di cogliere di sorpresa un intruso.

Immagini: [1] [2] [3] - Video: [1]
8 commenti