Al via la 28ª edizione del Festival Mix Milano



Dal 19 al 23 giugno il Piccolo Teatro Strehler tornerà ad ospitare la 28ª edizione del Festival Mix Milano.
Tanti sono i titoli in cartellone, fra i quali il controverso "Gerontophilia" di Bruce LaBruce e "Tom à la ferme" di Xavier Dolan. Attesissima è anche l'anteprima nazionale di "Pazza Idea" (Xenia), il film diretto dal regista greco Panos H. Koutras che vedrà Patty Pravo nei panni di sé stessa e protagonista di alcune canzoni della colonna sonora.
Il 23 giugno ci sarà anche un'importante parentesi dedicata ai gay rifugiati. In circa 76 Paesi nel mondo, infatti, l'omosessualità è considerata reato e in in ben sette è punita con la pena di morte. Ed è così che attraverso i documentari "The Abominable Crime" e "Born this way" si prenderanno come esempi i casi del Camerun e della Giamaica, due Paesi con legislazione omofoba che prevedono anche il carcere per le persone lgbt. Nei film si narrano rispettivamente le vicende di chi riesce a scappare e a richiedere lo status di rifugiato e di chi è costretto a rimanere in patria e a convivere con un clima di ostilità diffusa.
Dal sito ufficiale della manifestazione è possibile consultare il programma completo e le sinossi dei film in concorso (qui il pieghevole).
1 commento