Thomas Touré rimane nudo in capo durante la partita tra Saint Etienne e Bordeaux



Giovedì scorso, durante la settima giornata del campionato di calcio francese, il Saint Etienne è sceso in campo contro il Bordeaux. La partita si è concluso con un punteggio di 1-1, ma a tener banco sui giornali di gossip è soprattutto quanto accaduto in capo al giovane Thomas Touré.
Durante una caduta sul terreno di gioco, infatti, l'attiro con l'erba gli ha letteralmente sfilato i pantaloncini di dosso. Non è chiaro se sotto non indossasse alcunché, ma non vi dubbio che nessun abito abbia fatto da filtro fra le sue parti intime e l'occhio indiscreto della telecamera. Se poi si aggiunge come ormai tutti gli incontri sportivi siano ripresi con telecamere ad alta definizione, vien da sé come non si sia perso alcun dettaglio delle doti (non solo calcistiche) del 22enne.
Incidenti simili non sono frequenti ma neppure inesistenti: nel 2005 capitò a Sebastian Kehl di finire a mostrare un nudo frontale a causa del pressing di un avversario, così come nel 2006 qualcosa scivolò fuori dai pantaloncini di Emilio Butragueño durante una partita contro l'Espanyol. Più velate sono invece le nudità involontariamente mostrate da Diego Costa e Nicklas Helenius nel corso del 2013.

Immagini: [1] [2] - Video: [1]
6 commenti