Maarten, il concorrente superdotato dell'isola di Adamo ed Eva



Dopo l'acquisizione da parte di Discovery Italia, il palinsesto di Deejay TV è stato popolato da una serie di reality show. Tra questi c'è anche L'isola di Adamo ed Eva, un programma nato in Olanda e basato sull'idea di far incontrare due persone alla ricerca di amore su un'isola deserta che, come due moderni Adamo ed Eva, si ritrovano lì completamente nudi (in altre parole, più o meno l'idea che L'isola dei famosi ha cercato di proporre con la sua Playa Desnuda).
Chiunque abbia visto il programma non avrà mancato di notare che tutte le parti intime vengono rigorosamente censurate ed è così che il tutto viene lasciato all'immaginazione. La fregatura è che in alcuni casi la curiosità non viene saziata: se si prende come esempio la puntata andata in onda ieri sera, tutte le ragazze presenti sull'isola si sono lanciate in commenti entusiastici nei confronti della dotazione del giovane Maarten (persino con cattivissimi paragoni nei confronti dell'altro Adamo), ma per gli spettatori il tutto non era altro che una macchia incolore.
Vien da dire che le regole della televisione siano queste e che di certo non ci si può aspettare nulla di diverso. Eppure in Olanda non. Dato che nel nord Europa la nudità non viene percepita in modo così peccaminoso (ancor più se slegata da atti sessuali espliciti), i loro telespettatori hanno potuto assistere alle scene in questione senza censure.
Ed è così che guardando l'episodio originale (il terzo della prima stazione) andato in onda nel marzo del 2014 su RTL, l'entusiasmo dimostrato della ragazze viene prontamente giustificato.

Immagini: [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10] [11] [12] [13] [14] [15] [16] [17] [18] [19] [20] [21] [22]
11 commenti