Fabio Basile, il judoka che ha conquistato il primo oro azzurro a Rio



Fabio Basile, torinese di 21 anni, è la medaglia d'oro numero 200 per l'Italia ai giochi. A Rio 2016 è risultato il campione di judo nella categoria 66 kg.
Nato a Rivoli il 7 ottobre 1994,è graduato dell'Esercito Italiano e fa parte del gruppo sportivo dal 2013. Ha conquistato il bronzo sia ai Giochi del Mediterraneo 2013 a Mersin, sia ai campionati europei giovanili di Bucarest dello stesso anno.
Terzo ai campionati europei 2016 tenutisi a Kazan', ha fatto parte della spedizione italiana ai Giochi olimpici di Rio de Janeiro nella categoria 66 kg. Giunto in finale con il sudcoreano An Ba-ul, campione del mondo in carica, ha vinto l'incontro laureandosi campione olimpico grazie a un ippon ottenuto dopo soli 84 secondi di gara e conquistando la prima medaglia d'oro per l'Italia nell'edizione del 2016 e la 200ª complessiva di tutta la sua storia.

Immagini: [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10] [11]
Commenti