In coro contro l'Aids: ecco i concerti di dicembre dei lori lgbt italiani per il World Aids Day



Da Roma a Varese, da Perugia a Padova passando per Bologna: i concerti di dicembre dei cori lgbt italiani saranno dedicati alla Giornata Mondiale contro l’AIDS e riuniti nel cartellone nazionale "In Coro contro AIDS".
I cori lgbt sono formati da persone che, indipendentemente dal loro orientamento sessuale ed identità di genere, rivendicano attraverso la musica la parità dei diritti civili per tutte le persone nel nostro Paese, e la necessità di costruire una società inclusiva e libera da stereotipi in cui siano rispettate e valorizzate tutte le differenze. E, per la prima volta in Italia, cinque cori lgbt canteranno insieme in un'iniziativa comune contro lo stigma che subiscono le persone che vivono con HIV, a sostegno della cultura della prevenzione e per raccogliere fondi in favore della ricerca scientifica e delle associazioni che si occupano di lotta all’AIDS.

La manifestazione si aprirà sabato 3 dicembre con Checcoro di Milano che porterà a Varese (in Piazza Monte Grappa alle 16:00) i canti della tradizione natalizia inglese in collaborazione con Arcigay Varese. Sempre il 3 dicembre a Bologna (alle ore 21:00 presso la Cappella Farnese di Palazzo d’Accursio) Komos proporrà “AIDS ControCanto 2016”, l’annuale concerto di beneficenza del coro gay bolognese che quest’anno vede la partecipazione del tenore Alessandro Luciano, della pianista Chiara Pulsoni e del compositore inglese Chris Williams, vincitore del Concorso Internazionale di Composizione Corale Komos. Domenica 4 dicembre è la volta di Padova con Canone Inverso che si esibisce all’Auditorium San Gaetano alle ore 20.30 per “Singing against AIDS”, concerto con la partecipazione dei cori Voceviva e Astronote in favore della prevenzione e della ricerca scientifica. Si prosegue venerdì 16 dicembre con “Voci d’inverno 2016” a Perugia, il concerto di fine anno dell’Associazione Omphalos LGBTI a cura di Omphalos Voices, il primo coro rainbow dell’Umbria, che si esibisce all’auditorium Santa Cecilia alle 21:00 in un evento di musica e spettacolo con la partecipazione di Mikamale Teatro. Chiude il cartellone Roma Rainbow Choir che quest’anno festeggia il decennale dalla sua fondazione e raggiunge la decima edizione di “Rainbow Music Against AIDS”, con la partecipazione dei cori Ottava Rima e Gruppo Vocale Ronde: l’appuntamento è per sabato 17 dicembre alle ore 20:30 presso l’oratorio del Caravita a Roma.

Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito: l’evento di Komos a Bologna è finalizzato alla raccolta fondi in favore di Plus Onlus, quello di Canone Inverso a Padova è in favore della Fondazione Foresta Onlus, quello del Roma Rainbow Choir in favore di Anlaids. per maggiori informazioni è possibile consultare la pagina evento su Facebook. So Google Maps è invece disponibile una mappa interattiva delle manifestazioni in programma, ossia:
  • 3 dicembre Varese, Piazza Monte Grappa con Checcoro ore 16:00
  • 3 dicembre Bologna, Palazzo d'Accursio con Komos ore 21:00
  • 4 dicembre Padova, Auditorium San Gaetano con Canone Inverso ore 20.30
  • 16 dicembre Perugia, Auditorium Santa Cecilia con Omphalos Voices ore 21:00
  • 17 dicembre Roma, Oratorio del Caravita con Roma Rainbow Choir ore 20:30
Commenti