L'attore pornografico Alexander Gustavo si è suicidato



Alexander Gustavo si è un attore pornografico bisessuale che dal 2012 ha lavorato in decine di film etero, gay e bisex per noti studios come Hot House, NextDoor, Kink, Men.com e Pride Studios.
La scorsa domenica, all'età di soli 33 anni, si è tolto la vita con un colpo di pistola alla tempia. Lascia una moglie e un figlio.
Il corpo è stato rinvenuto dal suo coinquilino, l'amico e collega Jaxton Wheeler, che ha dichiarato: «Non ho mai visto una cosa del genere di persona prima d’ora. Ho perso diversi amici, ma lui per me era come un fratello. Ho lavorato insieme a lui ed è sempre stato bellissimo. Quello che continua a tormentarmi è che lui con me non ha mai parlato di problemi che lo potessero far star male».
Nel 12014 vince un Grabbys Awards come miglior passivo dell'anno. I suoi amici raccontano che fosse molto fiero del suo premio e della sua carriera.

Immagini: [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10] [11] [12]
Commenti