Alessandro Cattelan, Bebe Vio e la campagna per donare un neurone agli haters



Alessandro Cattelan e Bebe Vio sono i protagonisti di uno sketch prodotto da Sky Uno contro gli haters. I due conduttori hanno inscenato una campagna per il sociale invitando i telespettatori a donare un neurone a quelle persone che passano le loro giornate chiusi in uno stanzino ad insultare dei perfetti sconosciuti su Internet, osservando come per ciascun neurone donato ci sia la possibilità di raddoppiare i loro neuroni.
Un messaggio chiaro, efficace e sicuramente significativo contro personaggi frustati e poco intelligenti che dedicano la loro vita a cercare di danneggiare la felicità di chi una vita ce l'ha.

Clicca qui per guardare il video.
Commenti