Omofobia sulla pagina de Le Iene: «I froci sono malati. Vanno bruciati vivi, uccisi e gettato in fosse comuni»



Si susseguono i servizi anti-gay confezionati da Le Iene con un Filippo Roma che pare incapace di argomentare le sue accuse. Dinnanzi alle illazioni con cui sosteneva che aluni fondi dell'Unar sarebbero finiti a finanziare dei circoli Anddos, nei suoi servizi continua a documentare che in quei circoli ci sia agente che fa sesso come se questo avesse un qualche nesso son le sue illazioni. Il problema è che la gente cade nel suo tranello perché ama sentirsi legittimata a poter vomitare tutto il suo pregiudizio contro un intero gruppo sociale.
Per comprendere quale sia il vero messaggio che Filippo Roma ha inviato ai suoi ascoltatori basta leggere i commenti pubblicato sulla pagina Facebok del programma:

  • Come già chiarito dalle iene non stiamo qua a giudicare se il sesso è etero o omosessuale. Però farci passare questa cosa come normalità no. Ditemi omofobo xenofobo e quel che cazzo vi pare. Ma con i soldi pubblici non potete fare quello che volete. Ultimamente si stanno oltrepassando un po i limiti. Se uno parla subito con gli insulti. State calmini eh che state diventando pesanti. Potete fare quel che vi pare a casa vostra. Ma qua si parla di prostituzione e soldi pubblici. Questo sarebbe un centro antiviolenza? Siate almeno onesti e guardate la realtà senza sparare cazzate e inventare scuse per difendere l'indifendibile!🖒
  • Occhio compà, non OSARE parlare male di loro, sennò vieni linciato, sono intoccabili, sono gli ebrei del 2000.
  • Si vede che chi è gay si sente al disopra di ogni legge non solo quella della natura...
  • E questi poi vorrebbero adottare un figlio o comprarlo da un utero in affitto??? Schifosi!!!
  • Sta a vedere che adesso sei obbligato a dare soldi pubblici per i festini gay, in caso contrario sei "omofobo".
  • Sono contento che Le Iene hanno messo i nomi di quei coglioni che insultano pesantemente Filippo Roma, un conto è non piacere i suoi servizi un'altro e augurarti la morte! Chissà che vi prendiate quel che vi meritate, coglioni
  • Che roba oscena! Sti porci
  • La droga spacciata all'interno di questi nidi di malattie è legale? Non lo sapevo...
  • Poi s'incazzano se li chiami froci...
  • Pensa se guardano dei bambini questo schifo è poi dicono che loro possono fare le adozioni???? Ma che mondo perverso che schifo
  • Fate schifo!!! ogni volta che sbandierate sta storia di omofobia! Vi lamentate sempre che l'Italia è omofoba e di qua e di la....eppure a quello schifo di gaypride dobbiamo assistere xche lo permettono liberamente, ai gay permettono pure di adottare un altro po' hanno più diritti delle coppie etero... ma ve la farei vedere io l'omofobia chi v'è muort!!!
  • Diffamazione? Creati ad arte? Ma sto centro di zozzoni malati sifilitici è ancora aperto? Mi sa proprio che tra i tesserati, oltre ai zozzoni del PD, ci saranno anche tanti giudici!
  • Su questi centri antiviolenza che non servono a niente di buono io ci butterei una bomba
  • Carissimo Filippo nella mia vita ho fatto solo l'autista e la guardia del corpo il servizio che ho visto mi ha fatto veramente incazzare e le minacce che ti hanno fatto di più ... se hai bisogno chiamami... ovviamente gratis ...
  • Dite quello che vi pare ma a me fanno schifo le persone che si comportano in maniera così disgustosa ed immorale. Mi fate schifo.
  • Maledetti bastardi meritate solo di morire! Puttanai con i soldi nostri! Vi auguro che succeda anche ai vostri figli così capirete quanto siete delle merde!
  • Ma porca troia ma e possibile li difendono pure io farei delle fosse comuni
  • Che schifo. Sinceramente dopo questi fatti mi viene da pensare che questi qualche problema psicologico devono avercelo...
  • Ma la vera domanda ë: Ma dove cazzo lo ha comprato quel cazzo di cappottino arancione quel coglione...??
  • Disabile e omosessuale, con disabilità al 60% non totale...credo che abbiano anche loro bisogni e desideri sessuali da soddisfare, da quello che so...credo sia andato per cercare della soddisfazione sessuale che ci può anche stare, peccato che lo stavano violentando...e noi dovremmo "finanziare" quelle attività?!
    Comunque in giro per il mondo esistono posti e persone che si prestano ad aiutare disabili che desiderano essere soddisfatti sessualemente, a pagamento ma seriamente, non prostituendosi o violentando
  • Lo stato Ha dato troppo spazio a sta gente!! che va nei circoletti! ora si permettono anche di sfruttare i Soldi nostri! e in piu prostituzione e droga! Basta chiudete sti cazzo di circoletti! che se lo andassero a prendere nel culo con i loro soli! non metterlo cel culo a noi con le nostre tasche. chiudete L'unar! poi si chiedono perchè non bisogna dargli i figli?????
  • Sesso droga e prostituzione... in altri paesi c'è la pena di morte!
    A zozzoni fate schifo!
  • Il mondo gira intorno a i soldi e il sesso. Che vergogna! Pure in Albania , i froci e le lesbiche prendono soldi da le tasse dei citadini. Li mortacci a sti ladri deviati
  • Aiutiamo chi a bisogno x davvero
    No chi a bisogno di una carcioffola dietro le pacche band e ricchiun...
  • Schifosi di merda! Pompini e culi coi soldi pubblici? Luridi.
  • ora li metteranno in croce, con la targhetta omofobi!
  • Vedete che essere gay non è normalissimo.. comunque nasci diverso.. punto. Insultatemi e fate il c. che vi pare..
  • Date fuoco a quei locali
  • Paghiamo le tasse per fare scopare la gente
  • Sti gay hanno rotto le palle...non puoi nominarli che subito sembra toccare un tabù: sti froci, ricchioni, finocchi, culattoni, ECC
  • Continuano a nascondersi dietro un dito... Che schifo! O dietro a un braccio... fistiiiiing!
  • I bambini no, non si possono accettare queste cose!
  • Ma bruciarli dentro sti locali no ??? Ma anche sti circoli adesso? Sti finocchi e ste lesbiche hanno rotto.
  • Pervertiti del cazzo
  • Sono persone sterili forse i soldi gli servono per i pannoloni
  • Ma infatti questo è anormale, è l'omosessualità che non lo è, non so se capisci...
  • Questi stuprano la gente con i nostri soldi...
  • Confermo è tutto vero quei posti vanno chiusi.
  • Schifosi.....forza ieneeeee

Appare curioso che Filippo Roma sostenesse di essere stato minacciato di morte e poi paia non notare i commenti che grazie ad un servizio fazioso e provo di prove minacciano di morte migliaia di persone. Anche perché il tema è solo uno: quei circoli non sono illegali e se non c'è stato alcun finanziamento da parte dell'Unar, non si capisce in virtù di quale teorie un Filippo Roma possa ergersi a zar d'Italia per imporre regole morali che dovrebbero impedire ad altri di poter fare ciò che vogliono.
9 commenti