Oliviero difende Morgan: «Gli scontri erano per il bene dei ragazzi»



«Con i ballerini si è sempre rapportato in modo carino e gentile. Con i cantanti, invece, essendo la musica la sua priorità, è stato protagonista di qualche scontro… ma credo lo abbia fatto sempre per il bene dei ragazzi». È quanto dichiarato a TgCom24 da Oliviero Bifulco in merito a Morgan. Il coach della squadra bianca era stato allontanato dal programma proprio dopo l’eliminazione del ballerino.
Pare così giungere una voce in disaccordo rispetto alle lamentele esternate da Shady, Mike Bird e Sebastian, a cui si aggiunge poi l'incognita dell'opinione di Thomas (mai presente negli spezzoni anti-Morgan mostrati nello specuake confezionato dalla De Filippi).
Riguardo alla Celentano, Oliviero ha poi aggiunto: «È molto pignola e pretende tanto, ma non è così cattiva come la gente pensa. È oggettiva, ho lavorato con lei tutto l’anno, mi ha seguito da vicino e ha curato tutto il mio percorso».
Commenti