Gianfranco Amato e Povia promossi dai promotori dei saluti romani al campo X



BranCo risulta una delle associazioni di Lealtà e Azione, tra i promotori dei saluti romani al campo X del cimitero monumentale di Milano in occasione del 25 aprile. Risulta anche la promotrice del convegno omofobo di Gianfranco Amato e Povia tenutosi a Cologno Monzese alla presenza di un assessore comunale.
Coinvolta nell'iniziativa figura anche l'associazione "La caramella buona", caratterizzata da una posizione ambigua: sulla carta risulta una onlus dichiara di occuparsi di pedocriminalità ma poi la troviamo ad organizzare convegni omofobi e a minacciare azioni legali contro chiunque osi porre domande sulla loro costante collaborazione con la destra estrema di Lealtà e Azione.
Ciò che emerge più chiaramente, però, è come attorno ai movimenti omofobi ci siano sempre e solo organizzazioni di estrema destra, quasi a confermare come l'isteria gender serva solo a promuovere ideologie politiche che si sperava fossero morte con la sconfitta dei fascismo.

Immagini: [1] [2] [3]
1 commento