È morto Nelsan Ellis, star di True Blood



È morto, all'età di 39 anni, attore americano Nelsan Ellis. Era diventato famoso grazia al suo ruolo di Lafayette Reynolds, un cuoco gay e medium, nella serie televisiva "True blood". La notizia del suo decesso è stata riferita dalla Cnn, la quale ha anche indicato che Ellis è morto per le complicazioni seguite a un arresto cardiaco.
Il personaggio di Reynolds ebbe vita breve nei romanzi di Charlaine Harris, ma l'ideatore di "True Blood" ha deciso di mantenerlo e svilupparlo per ben sette stagioni grazie alla sua interpretazione accattivante. L'attore fece una rapida apparizione anche in "Veronica Mars" e "Senza Traccia". ed è stato uno dei protagonisti del crime drama "The Inside", cancellato dalla Fox dopo soli sette episodi. Più di recente aveva interpretato invece l'informatore Shinwell Johnson in "Elementary".
Commenti