In 20mila al Summer Pride di Rimini



Almeno 20mila persone hanno preso parte alla seconda edizione del Summer Pride di Rimini, registrando una partecipazione quasi doppia rispetto allo scorso anno. Il corteo è partito alle 19.30 da piazzale Croce per dirigersi in piazzale Fellini dove si sono tenuti i discorsi dal palco. Il festoso corteo è stato accompagnato da musica e sei carri, mostrando tutta la voglia di vita e l'amore di persone che proprio stamattina sono state vittima di preghiere usate come strumento di offesa da parte di alcune decine di integrati cattolici. Ad indicare tutta la falsità della contrapposizione tra gay ed etero è come al pride di sia registrato una grande partecipazione anche di famiglie etero, intenzionate a «rivendicare gioiosamente la propria unicità e il diritto di essere quel che si è senza dover subire stigma, condanna o violenza».
1 commento