Absolut vodka si schiera contro l'omofobia



Per essere grati ad Absolut vodka forse basterebbe anche solo citare la campagna pubblicitaria del 2014 in cui spogliarono completamente Jason Lewis, più noto come il fidanzato di Samantha in Sex and the city. Ma il celebre marchio ha ora deciso di spendersi anche nel sociale ed è da Firenze che partirà l’onda creativa firmata da Absolut vodka che coinvolgerà otto città italiane per celebrare con "Club to club" la libertà di espressione al ritmo dei protagonisti della musica elettronica internazionale.
Le #absolutnights si prefiggono di trasformare la notte in una esperienza fuori del comune, promuovendo la diversità e la creatività come valori chiave per un futuro migliore. Dopo la serata di Firenze di venerdì 22 settembre, il viaggio continuerà a Napoli, Milano, Roma, Genova, Palermo, Bari e Bologna. Nell'arco di 10 mesi, otto serate in location uniche ospitano eventi gratuiti con i protagonisti della musica elettronica internazionale. Nelle scenografiche secret room è proiettato il cortometraggio d'autore "Equal love", girato da Aoife McArdle per Absolut che promuove la massima libertà di espressione a partire dal gesto più intenso e sincero: il bacio, metafora e atto concreto per un mondo senza pregiudizi.
A Firenze, in linea con il motto Freedom of Expression e con il mood artistico che permea la serata, debutta in Italia Absolut rainbow, l'edizione limitata della bottiglia ispirata alla bandiera LGBT che riunisce in un unico design le diverse voci della comunità arcobaleno. I sei colori della bandiera, disegnata originariamente da Gilbert Baker, abbracciano la bottiglia come pennellate d'autore. Per celebrare il primo Gay Pride in Italia avvenuto nel ‘72, 72 bottiglie saranno in vendita online per fan e collezionisti martedì 26 settembre su tannico.it.

Clicca qui per guardare lo spot.
4 commenti