Michele Serra contro il sindaco leghista: «Un gay non vuole sposare te, vuole sposare il suo fidanzato»



Il giornalista Michele Serra ha voluto prendere posizione contro Amilcare Ziglioli, il sindaco leghista di Prevalle che nel nome dei suoi pregiudizi voleva impedire l'unione civile di due cittadini. Dalle pagine di Repubblica, ha voluto ricordare al Sindaco che «Un gay che vuole sposarsi non vuole sposare TE. Vuole sposare il suo fidanzato».
Sottolineando poi l'ovvio, ha aggiunto: «Le scelte degli altri sono, per definizione, degli altri. Una unione tra omosessuali non deve piacere a TE, gentile sindaco. Deve piacere a loro, che ne sono i liberi contraenti [...] L’idea che gli altri debbano necessariamente ricalcare i nostri gusti e i nostri precetti, altrimenti ci sentiamo minacciati, è alla base di ogni forma di persecuzione, esclusione, discriminazione. E anche ove non sfoci nel liberticidio, getta le basi della stupidità più nera. Come quando, durante la campagna sul divorzio, qualche propagandista di basso rango metteva in guardia le brave donne: vota contro il divorzio, o tuo marito scapperà con una ballerina».
1 commento