Hungry sarà l'ospite della serata inaugurale della settima stagione di q|Lab Milano



Per la serata inaugurale della sua settima edizione, il q|Lab di Milano ha deciso di proporre lo spettacolo di Hungry, un'artista e trasformista berlinese di fama globale. Seguita da centinaia di migliaia di follower su Instagram, Hungry gioca con il concetto di drag queen reinterpretandolo in una chiave personale che la rende un ipnotico ibrido tra donna e insetto.
«Q|Lab è stato concepito fin dalla sua nascita come un laboratorio, uno spazio di condivisione, un’esperienza collettiva, una ludoteca notturna in cui regna la libertà di espressione. Un posto sicuro dove poter sfogare istinti, trovare stimoli, ballare, sudare, conoscere, conoscersi, esagerare, vivere», spiegano gli organizzatori. «Lo staff crede fermamente nel ruolo educativo del clubbing e della musica, della notte come modo per affermare la propria natura, senza paura. Club come senso di comunità e appartenenza. Si alterneranno così durante l’anno, di venerdì in venerdì, ospiti provenienti dalla scena queer internazionale: dj, performer e street artist daranno vita a uno spazio fluido e metamorfico».
In consolle ci saranno Narcissus, Protopapa, Elle Vegas, Leonardo Persico. Per informazioni è possibile consultare la pagina Facebook della serata.
Commenti