In Football Manager 2018 i giocatori potranno fare coming out



L'omosessualità nel calcio è sempre stata un tabù, ma c'è chi spera che la discriminazione nello sport possa ben presto diventare un lontano ricordo. È così che in uno tra i più famosi videogame di calcio virtuale  i giocatori potranno finalmente fare coming out.
Lo ha rivelato alla Bbc direttore di Sports Interactive, Miles Jacobson: «Sappiamo che ci sono molti giocatori gay che però preferiscono non fare coming out. Trovo strano che questo sia ancora un problema nel calcio e quindi vogliamo cercare di mostrare che non si tratta di una cosa così complessa e che può essere anche un qualcosa di positivo».
La funzione varrà solo per i newgens, ossia i giocatori fittizzi creati dal sistema quando quelli reali avranno iniziato a ritirarsi. Ed è sempre Jacobson a spiegare che: «I giocatori reali potrebbero anche farci causa. Se uno di questi newgens fa parte della tua squadra lo scoprirai con un messaggio nella tua casella di posta elettronica e dopo il tuo direttore commerciale ti informerà di un incremento nelle entrate del club, dovuta in parte alla nuova attenzione della comunità Lgbt per la tua squadra».
1 commento