Arcigay punta sulla consapevolezza e lancia la campagna #SoQuelloCheFaccio



#SoQuelloCheFaccio è la campagna social 2017 lanciata da Arcigay in occasione della giornata mondiale di lotta all'AIDS. Una campagna fatta grazie al coinvolgimento in prima persona degli attivisti di Arcigay e rivolta agli MSM (maschi che fanno sesso con maschi). #SoQuelloCheFaccio invita gli uomini che fanno sesso con uomini ad informarsi e a scegliere gli strumenti di prevenzione più adatti a loro, con la consapevolezza dei pro e dei contro delle scelte che fanno, nella prevenzione sia dell'HIV sia delle altre infezioni sessualmente trasmissibili. La campagna si basa sull'assunto che le persone sappiano fare scelte, se adeguatamente informate, al fine di vivere la sessualità e il sesso nel modo a sé più confacente.
«La salute sessuale non è solo assenza di malattie nel sesso, ma è anche benessere complessivo nella vita e nel piacere sessuale -spiega Michele Breveglieri, responsabile Salute e lotta all'HIV di Arcigay- e più si è informati più si è in grado di decidere come vivere al meglio la propria vita sessuale adottando tutti i possibili strumenti a disposizione per ridurre rischi o danni". Sono nove i soggetti della campagna: l'uso del condom e lubrificante nel sesso anale, l'accesso frequente al test HIV, l'uso della profilassi pre-esposizione (PrEP), il principio della terapia come prevenzione (TasP), l'accesso alla profilassi post-esposizione (PEP), la rimozione delle paure irrazionali verso le persone con HIV, l'invito a non basarsi su domande sullo stato sierologico del partner, l'accesso ai controlli e/o vaccini per le IST diverse dall'HIV, l'invito a fare il test HIV regolarmente anche quando si è in coppia.
La campagna dà sostanza comunicativa, per la prima volta in maniera organica, alla scelta di Arcigay di adottare un approccio di prevenzione combinata. Oggi la prevenzione ha tante facce ed è importante conoscerle per orientarsi e fare scelte consapevoli [...] Conoscenza e consapevolezza sono anche essenziali per liberarsi di inutili paure irrazionali e comportamenti stigmatizzanti che non aiutano nessuno, anzi facilitano solamente l'epidemia».
Accanto alla campagna #SoQuelloCheFaccio Arcigay ha anche in corso due iniziative parallele, una di distribuzione gratuita di preservativi in tutta Italia tramite le sue 67 associazioni aderenti e grazie alla collaborazione con COOP Italia che ne ha forniti gratuitamente della sua linea "Fallo Protetto", e la campagna "WE TEST" di offerta di test HIV rapidi e gratuiti in diverse città italiane da parte dei volontari dell'associazione alla comunità gay, presso le sedi associative e in collaborazione con ANDDOS, PLUS, IREOS, Circolo Mario Mieli, ASA Onlus (qui l'elenco dei luoghi in cui sarà disponibile il test).

Immagini: [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10]
1 commento