Jake Gyllenhaal senza veli in "Stronger"



Jake Gyllenhaal è il protagonista di "Stronger", il film biografico diretto da David Gordon Green che racconta la storia di uno dei sopravvissuti all'attentato alla maratona di Boston del 2013.
Per riconquistare il cuore di Erin (Tatiana Maslany), il 27enne Jeff Bauman decide di aspettare l'atleta alla fine del percorso per accoglierla in prossimità della linea d'arrivo con un romantico cartello fatto a mano. Ma lo scoppio di due ordigni piazzati a pochi metri dal traguardo porterà Jeff a risvegliarsi in ospedale, dove scopre di aver perso entrambe le gambe nell'esplosione. Nonostante le difficoltà e lo sconforto, il ragazzo decide di collaborare con le forze dell'ordine e si sottoporrà ad estenuanti sedute di riabilitazione fisica che lo porterà a tornare a camminare grazie all'ausilio di speciali protesi.
Nel corso del film, Jake Gyllenhaal è anche il protagonista di una scena di nudo, quasi integrale, in cui l'attore resta senza veli e l'inquadratura appare assai più bassa di quanto ci si potesse attendere.

Clicca qui per guardare la gif.

Commenti