Ermal Meta e Fabrizio Moro vincono Sanremo 2018



Con il 44,7% dei voti, Ermal Meta e Fabrizio Moro si sono aggiudicati la vittoria del 68° Festival di Sanremo con la loro "Non ci avete fatto niente". Al secondo posto, con il 28,4% dei viti, troviamo Lo Stato Sociale con "Una vita in vancanza". Infine, con il 26,9%, Annalista ha conquistato il gradino più basso del podio con "Il mondo prima di te".
In serata Pierfrancesco Favino è stato il protagonista di un commuovente monologo sull'immigrazione, ricordando come tutti abbiamo un parente che è emigrato in un altro Paese per cercare lavoro o come altri cerchino solo a salvarsi la vita. Immediata è arrivata la replica di Gasparri che, infastidito da chi ricorda i diritti umani di persone a lui sgradite, ha parlato di un «Favino Penoso». Diverso è il parere di Gentiloni o di un Giulio Berruti che parla di un «Favino immenso» per la sua capacità di trasmettere un messaggio emozionale.
1 commento